Investire significa gestire i risparmi, il più delle volte, non una vincita. Significa gestire le risorse della famiglia, con risvolti umani e valoriali che assomigliano molto ad una idea di sopravvivenza: investire non è un’attività puramente tecnica. C’è la responsabilità di chi sceglie chi, ma poi c’è la responsabilità di che deve provvedere, perché investire significa anche individuare le giuste priorità. Investire è un’attività serissima, non la puoi affidare a derivati o scommesse luccicanti, neppure lasciare che si colori della smania di un guadagno facile. Chi investe non cerca vittorie apparenti: chi investe vuole tutto. Accompagno famiglie e persone, da 25 anni: vincono la propria guerra, sempre.(CHI SONO)

Hai una sola vita da vivere, per un tempo breve. Non sprecare questo tempo a rincorrere cose insignificanti.

Abbi cura delle cose veramente importanti, metti ordine nelle priorità: sono loro che fanno la differenza.

VALE NELLA VITA   VALE NEGLI INVESTIMENTI

TRE REGOLE D’ORO PER NON COMMETTERE ERRORI

DOVE METTI I SOLDI

COME LO FAI

LA STRATEGIA

Quando investi metti i tuoi soldi nelle mani di qualcuno. Di cosa si occupa, a quale titolo prende i tuoi soldi ? Devi selezionare:

A) una FILIERA ECONOMICA   solida

B) una VESTE GIURIDICA        sicura

Per investire usi strumenti finanziari. Oggi ne esistono moltissimi. Impara a distinguere:

C) strumenti   NATURALI

D) strumenti   ARTIFICIALI

E) strumenti   SINGOLI

F) strumenti   DIVERSIFICATI

Investire non si risolve con filiera, veste giuridica e prodotto. Investire significa avere un progetto, devi saperlo mettere a terra. Non improvvisare, affidati ad una:

G)  STRATEGIA VINCENTE